Regione Umbria
Buongiorno,

Elenco stalloni operanti nelle stazioni di monta equina Livello2

stallone, equini, asini, stazione di monta naturale

È fatto obbligo ai gestori di stazioni di monta naturale equina di iscrivere i propri animali riproduttori nell’elenco stalloni

Cosa è

Si tratta di un elenco regionale dove sono registrati gli stalloni funzionanti nelle Stazioni di Monta Naturale Equina delle province di Perugia e di Terni.

L’elenco contiene tutte le informazioni necessarie a classificare l’animale da riproduzione:

• Nome stallone

• Codice stazione

• Certificato/Matricola/n. Passaporto/Autorizzazione regionale

• Michrochip

• Razza

• Anno di nascita

• Padre

• Madre

• Periodo di attività (anni)

• Proprietario della stazione di monta e dello stallone

L’Elenco regionale contiene i nominativi dei riproduttori per i quali è stata richiesta l’iscrizione da parte dei gestori di Stazioni di Monta Pubblica e Privata e, a seguito delle comunicazioni annuali che tutti i gestori di stazioni di monta, con sede in Umbria, sono tenuti ad inviare al Servizio regionale Agricoltura sostenibile, servizi fitosanitari con la lista dei riproduttori equini impiegati e relative analisi effettuate dal Servizio Sanitario competente per territorio, si provvede all’aggiornamento del suddetto Elenco.

Deve presentare richiesta di autorizzazione al Servizio regionale Agricoltura sostenibile, servizi fitosanitari chiunque intenda impiegare per la riproduzione cavalli o asini stalloni:

• appartenenti a razze il cui Libro genealogico o Registro anagrafico non è istituito in Italia, ma è operante in paesi esteri

oppure

• che non risultino iscritti a libri genealogici o registri anagrafici e rispondano comunque, per produzione tipica, all’indirizzo zootecnico regionale.

Come presentare la comunicazione annuale

Il gestore deve presentare una comunicazione annuale compilando e inviando l’apposito modulo (MOD. EL) al seguente indirizzo pec: direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it.

Come presentare la domanda di autorizzazione alla riproduzione

Nel caso in cui il Cavallo o Asino Stallone debba essere autorizzato alla riproduzione, la domanda di autorizzazione va presentata compilando l’apposito modulo (MOD.STA) a cui va allegata la dichiarazione di assolvimento di imposta di bollo inviandoli al seguente indirizzo pec: direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it.

NOTA: Gli estremi della prima marca da bollo della Dichiarazione di assolvimento di imposta di bollo, vanno riportati nello spazio apposito del modulo di domanda (MOD.STA).

Costi e durata

La comunicazione annuale dell’elenco degli stalloni è in carta semplice e non richiede costi.

La domanda di Autorizzazione alla Riproduzione in Monta Naturale per Stalloni appartenenti a razze il cui libro genealogico o registro anagrafico non è istituito in Italia o appartenente a una popolazione equina di tipo agricolo o a una popolazione asinina non iscritta a libri genealogici prevede il pagamento di:

• una marca da bollo da 16 euro per la domanda

• una marca da bollo da 16 euro per il rilascio dell’autorizzazione

torna all'inizio del contenuto