Regione Umbria

Fascicolo Sanitario Elettronico Livello4

FSE, referti, prescrizioni mediche, vaccinazioni, storia clinica, stato di salute

Strumento online che raccoglie la storia clinica e sanitaria di una persona. Occorre autenticarsi e dare il consenso

E’ un insieme digitale di informazioni e documenti clinici rilasciati da strutture e medici del Servizio Sanitario Nazionale che raccoglie la storia clinica e sanitaria di una persona con dati certificati.
Le informazioni contenute nel fascicolo sono sempre disponibili via internet in forma protetta e riservata.

Il Fascicolo sanitario elettronico consente agli operatori sanitari un accesso immediato ai dati di un paziente e un confronto diretto per migliorare e velocizzare l’assistenza e ai cittadini di disporre di una raccolta dei propri dati sanitari.

Il fascicolo sanitario elettronico viene attivato dal cittadino tramite il suo consenso, revocabile in ogni momento.
L’operazione di attivazione è gratuita, facoltativa e possibile in qualunque momento.

Servono 2 tipi di consenso, espliciti e formali:

  • all’alimentazione del fascicolo con dati sanitari;
  • alla consultazione del fascicolo da parte di operatori del Servizio Sanitario Nazionale.

Il consenso può essere rilasciato in vari modi:

  • al proprio medico di medicina generale o altro operatore autorizzato
  • direttamente online, accedendo per la prima volta al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico.

Una volta attivato, il fascicolo viene alimentato automaticamente, con dati certificati, riferiti a eventi clinici dell’assistito.

Se si decide di non attivarlo si continuerà comunque a ricevere tutti i servizi socio-sanitari erogati dal Servizio sanitario nazionale.

L’accesso online al fascicolo è possibile solo tramite l’identificazione digitale, utilizzando indistintamente :

  • la tua identità digitale SPID
  • la tua smartcard personale “Carta Nazionale dei Servizi” mediante LoginUmbria.

    Una volta effettuato l’accesso, sia il cittadino sia il medico, potranno consultare i documenti sanitari presenti nel Fascicolo.

    Aprendo il fascicolo ad oggi sono consultabili i seguenti contenuti:
  • I propri dati amministrativi (ad esempio esenzioni)
  • Un documento detto “profilo sanitario sintetico”, cioè un insieme di informazioni essenziali prodotte dal proprio medico di medicina generale
  • referti di laboratorio

    Il sistema metterà progressivamente a disposizione anche:
  • lettere di dimissione ospedaliera
  • referti di pronto soccorso
  • prescrizioni farmaceutiche e specialistiche
  • informazioni su visite effettuate e farmaci prescritti
  • vaccinazioni effettuate

    La documentazione sarà prodotta e inserita automaticamente nel fascicolo da parte delle strutture del servizio sanitario nazionale.

L’attivazione del Fascicolo sanitario elettronico offre alcuni vantaggi quali:

  • avere un punto di accesso unico, comodo, sicuro e sempre disponibile della propria storia clinica e sanitaria;

  • consentire al medico di accedere velocemente a tutte le informazioni sul proprio stato di salute;

  • evitare esami ripetuti e non necessari;

  • agevolare lo scambio d’informazioni tra operatori sanitari, per maggiore tempestività di cura e più appropriatezza delle prestazioni sanitarie;