Regione Umbria

Mobilità venatoria Livello3

caccia, selvaggina, migratoria, cacciatore, mobilità

Prenotazioni on-line per esercitare la caccia in mobilità alla selvaggina migratoria

La mobilità venatoria consente ai cacciatori umbri di cacciare fuori regione e ai cacciatori provenienti da altre regioni di cacciare in Umbria.

È disciplinata sulla base di accordi interregionali sottoscritti prima di ogni stagione venatoria.

I cacciatori non residenti in Umbria per accedere al servizio di prenotazione on line devono:

• accedere al servizio comunicando i propri dati personali per ricevere il proprio codice di registrazione al sistema tramite e-mail;

• pagare la quota annuale per la stagione venatoria in corso – Euro 25,00 per cacciatori residenti nel Lazio; Euro 35,00 per cacciatori residenti in Toscana – tramite il servizio PagoUmbria utilizzando la carta di credito oppure il bonifico bancario on-line o scegliendo la modalità differita;

• inserire il codice di registrazione e il codice di pagamento IUV della quota per validare e attivare il sistema;

• prenotare, selezionando l’ATC di destinazione disponibile e indicando il giorno in cui si vuole venire a cacciare, compreso entro i sette giorni successivi rispetto al momento in cui viene fatta la prenotazione.

Se la prenotazione è andata a buon fine, il sistema invia una e-mail di conferma con la data e l’ATC prenotato.

Una volta raggiunto il totale di 20 giornate prenotate per il singolo cacciatore non è più possibile effettuare prenotazioni per la stagione venatoria in corso che dura dal 1 ottobre al 31 gennaio.

Negli accordi interregionali sono previsti dei numeri massimi giornalieri di cacciatori consentiti per ciascun ATC in ingresso da fuori regione, superati i quali non è più possibile effettuare la prenotazione per quel dato giorno.

I cacciatori residenti in Umbria che intendano usufruire della mobilità venatoria devono:

• utilizzare il sistema di prenotazione messo a disposizione dalla regione toscana all’indirizzo: http://www.regione.toscana.it/-/informazioni-sulla-mobilita-venatoria

• utilizzare il sistema di prenotazione messo a disposizione dall’ATC Rieti1 all’indirizzo: http://www.atcri1.it/page_teleprenotazioni.htm

• contattare gli ATC di Roma1 e Frosinone2 che provvedono autonomamente a organizzare le prenotazioni.

Sono stabilite di anno in anno sulla base degli accordi interregionali nel rispetto della reciprocità delle cifre da pagare.

Mobilità in entrata e in uscita Umbria/Toscana: Euro 35,00

Mobilità in entrata e in uscita Umbria/Lazio: Euro 25,00